Inter-Salernitana 4-0, Inzaghi vola a +10

Nel secondo match del venerdì di Serie A, l’Inter si impone con autorità con un netto 4-0 contro la Salernitana a San Siro. La squadra nerazzurra, attualmente leader del campionato, risolve la partita già nel primo tempo segnando tre gol dopo un palo colpito da Thuram e una traversa di Barella prima dell’intervallo. Il francese ha aperto le marcature al 17′, su un assist di Carlos Augusto, che ha poi servito Martinez per il secondo gol due minuti più tardi da calcio d’angolo. Il tris è arrivato al 40′ con Dumfries, mentre il poker di Arnautovic ha chiuso la partita nel finale, al novantesimo.

Il divario tra Inter e Salernitana non è stato evidente e il risultato finale di 4-0, con cui la squadra guidata da Simone Inzaghi ha superato la squadra campana, sottolinea in modo ancora più marcato la disparità tra le due squadre. Le differenze di livello, di tecnica e di qualità sono evidenti, così come l’approccio al match che è stato completamente diverso. È chiaro che la partita non è mai stata equilibrata. Nei primi venti minuti, l’Inter è riuscita a segnare due gol dopo aver colpito due traverse e creato altre due occasioni da gol, senza ricevere alcuna reazione da parte della Salernitana, allenata da Fabio Liverani.

#
Squadra
M
V
X
Ps
GF
GS
DG
Pt
1
Inter
v n v v n
>
32
26
5
1
77
17
60
83
2
AC Milan
v v v v n
>
32
21
6
5
63
37
26
69
3
Juventus
n p v n n
>
33
18
10
5
47
26
21
64
4
Bologna
p v v n n
>
32
16
11
5
45
25
20
59
5
AS Roma
v n v n v
>
31
16
7
8
56
35
21
55

Partita chiusa nel primo tempo con un 3-0 autoritario

La partita Inter-Salernitana 4-0, anticipata al venerdì in Serie A per dare spazio al ritorno della Champions League nel calendario dell’Inter, appare come un esempio impeccabile di gestione delle risorse da parte di Simone Inzaghi. In modo inaspettato, Inzaghi ha optato per schierare la formazione titolare dell’Inter fin dall’inizio, ottenendo in cambio un’immediata e intensa prestazione nei primi minuti per chiudere la partita senza complicazioni. Thuram e Barella hanno sfiorato il gol nei primi 10 minuti, con il primo che ha colpito il palo e il secondo la traversa. Successivamente, Carlos Augusto ha preso il comando sulla fascia sinistra e in soli due minuti ha servito Thuram e Martinez per i gol che hanno sancito la vittoria dell’Inter contro la Salernitana.

Il terzo gol di Dumfries poco prima della fine del primo tempo ha trasformato la seconda metà del gioco in un tempo di pura formalità e offrendo l’opportunità a coloro che in campo giocano di rado di mostrare il proprio valore, permettendo ai titolari di riposare dopo un’ora di gioco intenso. Nel finale di una partita ormai decisa senza possibilità di recupero, Arnautovic ha segnato il 4-0, permettendo ai tifosi dell’Inter di tornare a casa soddisfatti e felici vedendo la loro squadra davvero forte con un vantaggio rassicurante (+10) sulle dirette inseguitrici.

Telegram seguici su Telegram per pronostici extra e sessioni live!

Scommesse Multiple | Scommesse Live

Sisal Logo
Bonus fino a 5.250€
Fino a 5.000€ Salva il Bottino +250€ Scommesse. T&C Sisal.it

NEWS