Inter, Thuram ora é intoccabile

Marcus Thuram Inter

Marcus Thuram ha già instaurato una solida connessione con Lautaro Martinez e spesso si sposta agilmente da sinistra a destra per collaborare con i giocatori esterni. Tuttavia, quando necessario, è in grado di sfruttare la profondità del campo e allungare la squadra, offrendo un’opzione tattica preziosa per il sistema di gioco di Inzaghi. Inoltre, Thuram è in grado di contribuire alle ripartenze, ma può anche far sentire la sua presenza nell’area avversaria grazie alla sua altezza di 192 centimetri (come dimostrato ieri con un colpo di testa che ha sfiorato il gol). Da notare che ha giocato quasi due partite in meno rispetto all’argentino, accumulando finora 462 minuti di gioco.

THURAM E IL SUO RUOLO NELL’INTER

Al momento, è l’ex giocatore del Borussia M’Gladbach a essere l’unico in grado di garantire quei movimenti offensivi che la squadra necessita. Anche nella partita contro il Sassuolo, le sue avanzate sulla fascia destra hanno spesso portato a situazioni pericolose, sfruttando la sua forza fisica. La sua sostituzione durante l’ultima partita ha sorpreso molti tifosi presenti a San Siro, che si aspettavano principalmente l’ingresso di Sanchez per incrementare l’attacco. Non si può però sottovalutare la completezza della rosa nerazzurra, che potrebbe anche optare per soluzioni alternative come Klaassen o Mkhitaryan. Tuttavia, in questo momento sembra che la presenza di Thuram sia una necessità piuttosto che una scelta.

Telegram seguici su Telegram per pronostici extra e sessioni live!

Scommesse Multiple | Scommesse Live

Sisal Logo
Bonus fino a 5.250€
Fino a 5.000€ Salva il Bottino +250€ Scommesse. T&C Sisal.it

NEWS