Internet e Giochi online, due anni di successi

red32

Internet ha letteralmente stravolto le nostre vite, regalandoci attraverso i dispositivi mobili sempre maggiori comodità che soltanto qualche anno fa credevamo davvero irrealizzabili. In questo mare magnum di innovazione a beneficiarne sono stati anche i milioni di appassionati di giochi online che grazie al lancio degli ormai casino online possono divertirsi comodamente seduti sulla poltrona di casa. Sono circa due anni dal loro sbarco in Italia e da allora di strada ne hanno fatta davvero tanta. Di società che hanno deciso di investire risorse nel Belpaese ce ne sono parecchie, ma a salire alla ribalta sono davvero in poche. Tra le realtà più importanti sembra esserci il Casinò online 32Red, che offrendo una vasta offerta di giochi lo rendono uno dei più apprezzati casinò dei ciberspazio italiano e non solo. Nell’anno 2014 secondo gli ultimi dati forniti 32Red ha registrato un’incremento del 20% negli incassi, frutto soprattutto della crescita del settore dei casinò games.

A subire questo successo sempre maggiore dei casinò online sono soprattutto i giochi tradizionali come ad esempio le lotterie che negli ultimi mesi continuano a perdere diversi punti percentuali nelle quote di mercato. La grande diffusione di internet intrecciandosi con i giochi online ha trasformato di fatto il settore in un fenomeno di massa. Secondo i dati raccolti dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato l’interesse maggiore per i giochi online è data soprattutto da persone con un’età compresa tra i 25 e i 45 anni. Tra i motivi che hanno portato a questa scalata così veloce ci sono ovviamente degli aspetti che hanno inciso in maniera preponderante a questo successo: la legalizzazione da parte dello Stato dei casinò online e delle video lottery sul web e i payout piuttosto alti che raggiungono anche il 95% senza correre il rischio, ad esempio, di truffe come evidenziato in un servizio del programma televisivo Le Iene sulle macchinette fisiche presenti nei bar. Altra innovazione che ha consentito a numerosi appassionati del settore di iscriversi ad un casinò online è senz’altro la nascita dei tavoli dal vivo. In sostanza non si interagisce più con un software, ma attraverso una web cam a dirigere il tavolo da gioco ci sono dei veri, e molto spesso vere, croupier in carne ed ossa per rendere l’esperienza di gioco quanto più reale. Betclic, William Hill e Betfair hanno apportato numerose innovazioni in tal senso, venendo di conseguenza premiate nel numero di accssi e registrazioni ai portali.

Nel primo semestre 2014 il settore dei giochi online ha fatto registrare un calo di circa il 9% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. C’è da fare qualche piccola distinzione però, in quanto nel grande settore dei giochi online sono inseriti una infinità di giochi, per cui è bene fare una distinzione piuttosto tra risultati positivi ed altri negativi. Ad influire sui dati in decrescita è soprattutto la profonda crisi che sta colpendo il mondo del poker cash game e del poker a torneo. I giochi da casinò, invece, se la cavano piuttosto egregiamente e il merito è dovuto in gran parte alle slot machine online, un gioco che ancora oggi continua a raccogliere le simpatie di un pubblico sempre maggiore. L’incremento rispetto ai primi sei mesi dello scorso anno per i giochi da casinò è stato del 9,4%.

Diversi aspetti hanno influito negativamente, ma i numeri dimostrano che in Italia si gioca più di quanto possa sembrare, solo che una buona fetta di players frequenta sempre più assiduamente le piattaforme non autorizzate dot com e i pro si sono trasferiti all’estero, in quanto l’offerta interna è poco attrattiva e la liquidità stenta ad essere sostenibile. Nel 2014 una nota piattaforma estera ha registrato action del 20% superiore rispetto a tutto il mercato .it, da questo dato si può capire come l’offerta non autorizzata, goda di maggior salute rispetto al poker firmato AAMS.

A livello globale, il mercato internazionale (rete dot com) è calato del 12% in termini di traffico. Dopo il Black Friday al poker online sono mancati i “rifornimenti” dagli States e molte compagnie si sono trovate con budget meno consistenti. Crisi che ha colpito fortemente anche altri mercati come quello spagnolo e francese.

Telegram seguici su Telegram per pronostici extra e sessioni live!

Scommesse Multiple | Scommesse Live

Sisal Logo
Bonus fino a 5.250€
Fino a 5.000€ Salva il Bottino +250€ Scommesse. T&C Sisal.it

NEWS